Navigation Menu+

Scegliere un profumo, ecco come si fa

Pubblicato il Mag 17, 2018 da in Cosmesi |

profumo regalo

Scegliere un profumo può sembrare una cosa di una banalità estrema, basta stapparlo e sentirne l’effluvio, eppure non è così facile come a prima vista può sembrare. Se da una parte è giusto affidarsi al proprio naso, dall’altra però si rischia di azzardare combinazioni non esattamente fini ed eleganti, soprattutto quando si tratta di scegliere il profumo da indossare in una determinata circostanza. Bisogna poi saper distinguere un eau de parfum da un eau de toilette, quali sono i profumi che sono più adatti alla stagione invernale e quali quelli più adatti a quella estiva. Insomma, la scelta non è per niente facile e scontata.

Scegliere un profumo da donna

Se si è una donna e si deve scegliere un profumo per se stessi, si fa presto, si sentono delle fragranze, si chiede consiglio alla commessa della profumeria, si leggono delle recensioni, insomma, ci si informa sull’effluvio di un profumo e si cerca di capire, magari anche provandolo, se potrà andare bene per noi. Se invece lo si deve regalare a un’altra donna, a meno che non sia una persona che si conosce davvero bene, come una mamma, una figlia, una sorella o la migliore amica, allora sarà il caso di pensare molto bene.

Il profumo è un regalo personale e in quanto tale non dovrebbe essere mai regalato se non si è più che sicuri che la persona che lo riceverà gradirà l’oggetto. Il rischio in caso contrario è che venga abbandonato su qualche triste scaffale o regalato come riciclo al primo Natale utile.

Regalare un profumo a un uomo

profumoUna donna, in genere, regala spesso un profumo al suo uomo, ma non solo, è solita regalarlo a tutti gli uomini della sua vita, dal padre al fratello, dal cugino al figlio, il profumo da uomo è la panacea di tutti i mali, la via di fuga quando non si sa da che parte andare. E che importa se la fragranza non è quella amata dal destinatario, quando una donna compra un profumo per un uomo decide lei l’effluvio. E questo non si seccherà nella sua boccetta, perché l’uomo che riceve un profumo da una donna lo mette, non c’è dubbio.

Come regalare il profumo giusto

A prescindere da chi sia il destinatario, la prima cosa da fare quando si decide di regalare un profumo, è quella di cercare di carpire le preferenze del destinatario. Valutiamo bene quali sono i suoi gusti, dalle spezie alla frutta, ma anche le cose che sembrano banali, come i profumi di una giornata al mare, o in montagna, sono tutte cose che, se ben interpretate consentiranno di fare il regalo giusto.