Navigation Menu+

Le ultime tendenze per le scarpe primaverili

Pubblicato il Mar 27, 2020 da in Bellezza |

In primavera, come anche in estate è classico sfoggiare diversi modelli di scarpe, a seconda  delle preferenze ed anche delle occasioni: in particolare sono particolarmente ricercati modelli comodi ma alla moda, puntando su marchi noti a tutti come cinzia soft.

La moda primavera-estate del 2020 soprattutto nell’ambito delle calzature sarà caratterizzata da un ritorno della moda anni ’90, ragion per cui se avete delle scarpe conservate nel ripostiglio è arrivata l’ora di rispolverarle.

Gli stili sono diversi e, di conseguenza, le calzature: si va dalle chunky sneakers che sono delle scarpe da ginnastica dalle dimensioni XL, coloratissime e vivaci a delle scarpe che riecheggiano i tempi andati come le ciabattine a punta quadrata o i sandali da gladiatore meglio noti come modello “a schiava”.

La tendenza per queste belle stagioni sarà il piede abbastanza nudo e i lacci che evidenziano le caviglie, tra nappine e accessori con richiami a mondi esotici come le conchiglie.

Un colore predominante per questa stagione sarà il verde menta che se abbinato a dei sandali mules con la punta quadrata sarà un successo assicurato.

Tutti quanti, ogni anno, attendiamo con ansia l’arrivo della primavera in quanto possiamo finalmente liberarci dal “grigiume” dell’inverno e iniziare ad osare di più sia in materia di abiti che di scarpe: tutto mira a richiamare quel senso di leggerezza che questa stagione porta con se.

Per chi adora lo stile urbano e la comodità, in generale, le scarpe estive e primaverili riusciranno a soddisfare queste esigenze.

Senza parlare del fatto che dal punto di vista della salute del piede, un piede che respira in una scarpa estiva vivrà sicuramente momenti epidermici migliori rispetto alle scarpe invernali.

Questo è il periodo adatto per introdurre novità colorate ed audaci e introdurre nel proprio armadio, tinte e modelli che si è sempre desiderato indossare ma che forse non si hai avuto il coraggio di possedere.

Il modello converse va sempre per la maggiore e anche in questa stagione vengono considerate delle scarpe evergreen: ovviamente parliamo sempre di una questione di stile e piacere.

Naturalmente se foste invitati ad una cerimonia, la vostra versione sportiva tanto amata è da evitare.

Una scarpa elegante estiva è sempre più adeguata ed inoltre vi donerà un look più elegante: starà a voi puntare su una décolleté con tacco alto o bel sandalo gioiello, l’importante è sentirsi adeguati al contesto.

Come scegliere adeguatamente il proprio look

Con l’arrivo delle stagioni miti, mettendo gli stivali in soffitta è bene scegliere dei modelli di scarpe che più si avvicina al nostro modo di vestire.

Ciò per evitare sprechi di denaro e, soprattutto, un inutile conservazione in ripostiglio.

Per completare con un proprio stile l’outfit è importante scegliere sapientemente.

I tacchi sia alti che bassi, sia a stiletto che lunghi devono essere sì confortevoli ma assolutamente indispensabili.

I sandali con un po di zeppa sono sempre alla moda, allo stesso tempo se volete optare per delle scarpe chiuse, meglio propendere per modelli traspiranti, per assicurare benessere al piede.

Si tratta ovviamente di una questione di abitudine ad un determinato formato di scarpe.

Difficilmente chi non ama la forma del proprio piede riuscirà ad utilizzare con disinvoltura un sandalo e, viceversa, chi ama sfoggiare il proprio corpo non comprenderà mai l’utilizzo delle scarpe chiuse con la bella stagione.

I tacchi non mancano in primavera e si sposano perfettamente ai colori pastello, offrendo una serie di scarpe chic e femminili senza rinunciare alla comodità.

Tornando invece ai sandali, è preferibile optare per toni color senape o verde militare che sembrano essere le tendenze del momento.

Il tacco inoltre dovrà essere rigorosamente largo per comodità con delle stringhe che avvolgono la caviglia.